And now a word from our (confused) sponsor…

1 11 2009

1970s US Ad for the Alfa Romero [sic]

“Here’s a Man’s Car”

The beautiful thing is not only that the car’s name is mispronounced every time, but the voiceover gets it wrong even when the screen shows the Alfa Romeo badge. The near front-end collision in the finale also adds a touch of style.

Advertisements

Actions

Information

One response

25 01 2012
Silvio Valenti de Widerschaun. Avila, Caracas, Venezuela

Il calco etimologico Shakespeare Crollalanza (gentilizio messinese) non fa una grinza.
Occorrebbero indagini più approfondite per stabilire l’italianità opinabile del sommo drammaturo britannico.
Per ora abbiamo solo sorprendenti indizi: oltre al calco anzidetto, ambientazione italiana non trascurabile nel suo teatro (Il Mercante di Venezia,.Molto rumoreper nulla, Racconto d’inverno); Mi pare che S. pensi in italiano e sia spiritato come un siciliano di buon sangue. Fantasia, brio e talento artistico tutto italiano, perfino in Amleto. In Italia Dante, Petrarca. Boccaccio e giù giù fino al D’Annunzio sono sommi, ma non isolati; in Inghilterra Shakespeare è unico e solo.
Sì, tanti indizi non fanno una prova, ma incoraggiano a indagare in una data direzione.
Se in Germania esistesse un casato “Lanzenschüttler” i tedeschi avrebbero frugato in tutti gli archivi di Europa per appropriarsi di Schakespeare. Come si sono appropriati del musicista Francesco Ermenegildo Suppé Demelli, che portò nell’operetta viennese il calore della sua Dalmazia. Egli stesso si definiva «italiano di Spalato» e quando nel 1835 si trasferì a Vienna confessò di non conoscere nemmeno una parola di tedesco. Nondimeno l’han fatto diventare tedesco. Oggi è noto come Franz von Suppe.

Silvio Valenti de Widerschaun. Avila, Caracas, Venezuela

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s




%d bloggers like this: